Il fidanzato o compagno Lorenzo Biagiarelli è davvero un "grande chef"?

Lorenzo Biagiarelli chi?

Nella foto seguente: Lorenzo Biagiarelli ingurgita prosciutto "alla rozza" su Rai1 a "È sempre mezzogiorno" condotto da Antonella Clerici, pagato con i soldi pubblici del canone prelevato dalle bollette dell'energia elettrica di disoccupati, malati, anziani, persone che faticano ad arrivare a fine mese ecc. Giudicate voi.

Pensavate di avere già visto tutto in qualche film con Mario Brega, Alvaro Vitali o Angelo Bernabucci, o magari nel Marchese del Grillo quando il grande Albertone va in trattoria a mangiarsi una bella pajata? No, vi sbagliavate, perché c'è una fondamentale differenza: quelli erano attori di cinema che recitavano un copione scritto appositamente per far ridere gli spettatori, mentre qui ci ritroviamo con un tizio che è davvero convinto di quello che fa, e viene pure pagato con soldi pubblici.

Ma in realtà non c'è molto da sorprendersi: in fin dei conti, si tratterebbe di un "compagno" di Selvaggia Lucarelli, il che fa pensare a un livello di cafonaggine piuttosto simile.

Lorenzo Biagiarelli mangia prosciutto con le mani in televisione

Video dedicato a Selvaggia Lucarelli ma anche all'apparente compagno o fidanzato Lorenzo Biagiarelli, a cui consigliamo in particolare la parte introduttiva.

Chi è Lorenzo Biagiarelli, lo sconosciuto presunto fidanzato o compagno di Selvaggia Lucarelli

Risposta immediata: Lorenzo Biagiarelli non è nessuno. È solo un perfetto sconosciuto, che ha 15 anni d'età in meno di Selvaggia Lucarelli, e che lei pubblicizza sui social network come "compagno" o addirittura "fidanzato", alla disperata ricerca di like (vanno bene sia reali che fake) per i rispettivi account. Non è ben chiaro se tutto ciò sia vero, oppure se, al contrario, sia semplicemente una farsa recitata dalla Lucarelli per non farsi etichettare in giro come "zitella" — evitiamo di riportare anche gli altri epiteti, peraltro molto più frequenti… — dopo che sia l'ex marito, sia tutti gli ex fidanzati e/o ex compagni che dice di aver avuto, l'hanno scaricata e non vogliono avere a che fare con lei (qualcuno, che non vuole nominarla, chiede addirittura che cortesemente non gli venga nominata).

In teoria questi discorsi dovrebbero essere perfettamente inutili: in fin dei conti, chi se ne importa dei presunti compagni di Selvaggia Lucarelli, men che meno di questo "Lorenzo Biagiarelli" spuntato dal nulla?

Inquietanti interrogativi su Lorenzo Biagiarelli

In pratica, purtroppo, le cose non stanno così. Infatti, il perfetto sconosciuto Lorenzo Biagiarelli, dopo che la Lucarelli lo ha presentato come "fidanzato", ha iniziato a comparire su Rai1 nel ruolo di cuoco o, in altre sedi, come blogger aspirante cuoco, alla ricerca di visibilità e un po' di soldi — rigorosamente pubblici. Quindi viene spontaneo porsi le seguenti domande:

  • Siamo di fronte a un fenomenale erede di Gualtiero Marchesi, che è indispensabile pagare con i soldi pubblici del canone per fargli fare delle comparsate in RAI?

  • Sa davvero cucinare? Ci sono pizzaioli famosi, panettieri famosi, pasticcieri famosi… lui è uno di quelli?

  • Se ha un titolo, in quale scuola, istituto o università ha studiato cucina, gastronomia, alimentazione, nutrizione?

  • Si è formato facendo pratica nelle cucine di qualche grande chef? Ha delle referenze verificabili?

  • Ha mai conseguito la laurea in scienze gastronomiche? Ovviamente non è obbligatoria, ma, in mancanza di tutto il resto, sarebbe almeno un titolo documentabile nel settore.

  • Gestisce una nota catena di ristoranti, in Italia e/o all'estero? Sono elencati sulle guide Michelin?

  • È uno chef stellato?

  • E oltre a esserlo, quali altri titoli ha in campo culinario?
    (speriamo non questi… 🤦‍♀️)

  • La RAI non riesce a trovare di meglio in materia di cucina? Esiste solo questo "Lorenzo Biagiarelli"? Come direbbero dalle parti della Lucarelli a Civitavecchia, "e chi ca⚡o è"?

  • Come è approdato in RAI? Chi lo ha fatto entrare? Si è presentato da solo al gabbiotto dell'ingresso di Saxa Rubra, dove tra l'altro è anche difficile arrivare a piedi, o l'aveva già "segnalato" qualcuno?

  • È un puro caso il fatto che sia approdato in RAI proprio quando Selvaggia Lucarelli ha detto che Lorenzo Biagiarelli era il suo compagno?

  • È un altro puro caso il fatto che anche la Lucarelli venga da tempo pagata per comparsate su Rai1?
    Non è che per caso — ma sempre soltanto per puro caso, eh — l'idea di incassare soldi (pubblici) con lo stesso meccanismo delle comparsate, e proprio sullo stesso canale, sia sempre della Lucarelli?

Domande a cui nessuno, quasi certamente, avrà il coraggio di rispondere, sebbene le risposte siano pressoché scontate.

Selvaggia Lucarelli inserisce Lorenzo Biagiarelli su Wikipedia, ma non si può fare

Oltre a cercare disperatamente like e condivisioni per le pagine social di Lorenzo Biagiarelli, la Lucarelli ha anche inserito il Biagiarelli nella sua pagina di Wikipedia. Inutile dire che non si può fare, perché l'individuo non raggiunge i requisiti minimi di notorietà richiesti da Wikipedia, e non è neppure chiaro che lavoro faccia di preciso. Tuttavia, in un altro articolo viene descritto dettagliatamente in che modo la Wikipedia italiana abbia fatto delle "eccezioni" per Selvaggia Lucarelli nel corso del tempo.

Il titolo di studio di Lorenzo Biagiarelli

Lorenzo Biagiarelli dice di avere la laurea in storia, ma non è vero: ha solo un diploma che con la cucina non c'entra nulla.

I fantomatici mestieri di Lorenzo Biagiarelli

Nei suoi penosi account social, prima di diventare "il compagno di Selvaggia Lucarelli", Lorenzo Biagiarelli diceva di essere un "musicista", e non un cuoco: due ipotetici mestieri che non c'azzeccano niente l'uno con l'altro. Nessuno sa quali brani abbia mai scritto, che strumenti musicali abbia studiato, quali artisti abbia frequentato, che concerti abbia fatto, con quale casa di produzione fosse a contratto, se abbia mai letto uno spartito musicale in vita sua ecc. ma niente da fare, era un "musicista" e basta. Tuttora, nella sua pagina LinkedIn, si definisce "musicista e autore" — non si capisce di cosa sia stato "autore", ma passi. Ed è la stessa persona che oggi, invece, ci ritroviamo inopinatamente come "cuoco" alla RAI. Ma se lui stesso si presentava solo come musicista, perché la RAI l'ha considerato un cuoco?

E, per finire, chissà se sarà pure la persona che diventerà il prossimo "ex fidanzato tossico" di Selvaggia Lucarelli.